Questo sito si serve dei cookie di Google per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico. Le informazioni sul tuo utilizzo del sito sono condivise con Google. Se prosegui la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Altre info
Ok
CUBIANCO CUNERO

cubianco1

La capacita’ di creare divertimento, non e’ data dalla astrusita’ della struttura del gioco ma dalle fantasie che sa’ generare .

La piu’ semplice delle contrapposizioni e’ cosi’ base fondamentale di molti bei giochi.

Cosi a partire de un semplice Pari o Dispari vediamo che le forme per sviluppare un gioco non devono essere per forza complicate per risultare gradevoli e simpatiche.

CUBIANCO CUNERO

cubianco1

E’ un gioco senza dubbio minimalista e molto semplice …

Bianco e Nero le alternative con cui misurarsi.

Portare avanti un cubo diviso in due, mezzo bianco e mezzo nero.

Per muoversi le fraccie destra/sinistra della tastiera e la freccia su per efffetuare un piccolo salto.

cubianco2

 Quando il cubo si muove su una base bianca dovra’ mantenere la parte bianca alla base e quando il cubo si muove su una base nera dovra’  avere la parte nera come base .

cubianco2

Il gioco e’ veramente semplice nella struttura ma l’ abilta’  di saper tenere le giuste posizioni non deve certo mancare.

Nei primi due passaggi  troverai il cubo nella giusta posizione e dovrai solo saltare il buco al negativo.

Passati  i primi semplici salti dovrai poi saper sfuttare anche  i triangoli appuntiti che ti permettono di far ruotare il cubo nella posizione opposta.

bucocubo3

Controllo della spinta , e scelta giusta dei percorsi e’ quello che ti fara’ la vita difficile……

Muoviti allora tra positivo  e negativo facendo molta attenzione per mantere i colori vivaci !!!

cubianco3

CLICCA QUI PER GIOCARE A QUESTO GIOCO

  

GIOCHI SIMILI
ULTIMI GIOCHI GIOCATI
GIOCHI CONSIGLIATI PER TE

Lascia un tuo commento:

XHTML: Puoi usare questi tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>